I Rosoli Bomapi si prestano bene in cucina, esaltano il sapore conferendo ai cibi una nota spiritosa tipica. In questo primo piatto Gabriella ha usato il Rosolio al Finocchietto per insaporire il coniglio. La nota che si percepisce, sfumata ma facilmente distinguibile è tipica della pianta.

Ingredienti

Coniglio
Rosmarino
Rosolio al Finocchietto
Scalogno
Olio Extravergine di Oliva
Pomodorini maturi
Qualche cucchiaio di salsa di pomodoro
Sale
Zucchero
Carota
Sedano
Alloro
Pappardelle

Procedimento

In una padella soffriggere il coniglio, assieme all’alloro e al rosmarino. Successivamente unire la carota, il sedano e lo scalogno tritati. Aggiungere quindi i pomodorini a pezzetti e sfumare con mezzo bicchiere di Rosolio al Finocchietto.
A sfumatura avvenuta aggiungere qualche cucchiaio di salsa di pomodoro.
Incorporare un po’ di acqua, zucchero e sale e fare cuocere a fiamma moderata,  con il coperchio.
Quando la carne sara’ cotta, spegnete  e mettete il coniglio su un asse da cucina e disossate, fate attenzione perché il coniglio ha degli ossicini minuscoli. Rimettete i pezzi nel sugo e appena sara’ bello rappreso aggiungete le pappardelle e servite caldo.

Con la Collaborazione di Gabriella Lomazzi