Ecco a voi una ricetta realizzata da Gabriella Lomazzi che fa uso del Liquorino agli Agrumi. Il piatto avrà un profumo intenso, ed un gusto che saprà soddisfare anche i palati più esigenti. Sicuramente da provare.

Ingredienti per i tagliolini

4 uova circa

Farina io ho usato la farina per pasta fresca quanto basta, non occorre la dose esatta, dovete aggiungere farina fino a quando avrete ottenuto un bel panetto non troppo duro e non troppo molle se occorre aggiungete un po’ di acqua o un altro uovo.

Per il condimento

Soia
1 radice di zenzero fresco
Liquorino agli Agrumi, secondo gusto.
Cipollotto/porro
Olio extra vergine di Oliva, q.b.
3 fettine di limone
Pesce spada (meglio se fresco)

Procedimento:

Iniziamo con la pasta, molto semplice, non fissatevi con le dosi esatte perché non sono necessarie.

In una spianatoia mettete la quantita’ di farina che vi serve, al centro rompeteci le uova, tante quanto basta per creare un bell’impasto lavorabile, se non volete metterci troppe uova potete fare meta’ uova e meta’ acqua.

Salate ed impastate bene fino a quando non avrete ottenuto un impasto lavorabile, elastico.

Lasciatelo riposare 30 minuti.

Passato il tempo stendetelo con un mattarello o come faccio io (molto piu’ veloce anche se non meno faticoso) stendetelo con la macchinetta a manovella…cercate di fare delle sfoglie molto sottili, non esageratamente, se usate l’ imperia penultima tacca.

A questo punto infarinate bene le sfoglie sia da una parte che dall’altra, con l’imperia usate i passanti per i tagliolini se non avete nulla, arrotolate le sfoglie e con un coltello bene affilato, tagliate delle striscioline sottili.

Mettete la pasta ad asciugare su di un piano molto ampio in modo che non si attacchi.

In una padella capiente versiamo un po’ di olio di oliva, cipollotto tagliato fine oppure porro, alcune fettine di zenzero, limone uniamo il pesce spada a cubetti e, dopo qualche minuto sfumiamo con il liquore agli agrumi, togliamo dal fuoco quando i cubetti di pesce saranno cotti.

A parte cuociamo i tagliolini, prima pero’ spezziamoli un po’, ci mettono 2 o 3 minuti a cuocere, scoliamoli ed uniamoli alla padella, versiamo della soia, amalgamiamo bene e serviamo.

Con la Collaborazione di Gabriella Lomazzi