Molto spesso ci viene chiesto quali siano le erbe utilizzate per la preparazione del nostro Amaro Siciliano, oggi vogliamo indicarvi alcune delle note che facilmente si possono percepire degustando l’Amaro della Rocca.

Innanzitutto consigliamo, per facilitare la degustazione, di berlo prima a temperatura ambiente e dopo ben freddo, in questo modo si riusciranno a percepire distintamente molte note aromatiche in esso contenute. Effettuare una degustazione a temperature molto basse tende ad affievolirne i profumi più leggeri e pertanto non si riuscirebbe a percepirne tutto lo spettro aromatico. Ghiacciato è meglio…è una favoletta!

Se siete riusciti a parcepire:

  • Arancio (Dolce – Amaro)
  • Rabarbaro
  • Genziana
  • China
  • Anice

sappiate che siete già a buon punto, avete infatti indovinato il 47% degli ingredienti, il resto è “l’Antica Ricetta dell’Amaro della Rocca”!

Gli Amari sono indicati pure per la preparazione di cocktail, presto inizieremo con le ricette!